Japan_Tohoku_Region japanese-cherry-blossom

 

 

 

 

 

 

Sorpresa nell’isola di Honshu: la regione Tohoku

La regione di Tohoku occupa la parte settentrionale dell’isola più grande del Giappone: Honshu. Si suddivide in sei prefetture: Akita, Aomori, Fukushima, Iwate, Miyagi e Yamagata.

Il lago Towada si divide tra le prefetture di Aomori e Akita. Le sue acque sono profonde (il terzo del Paese), cristOirase Riveralline e misteriose. La gola Oirase si snoda per 14 chilometri da Nenokuchi al lago fino a Yakeyama. Una bella passeggiata lungo un sentiero tra il verde, con la possibilità di incantarsi davanti a una dozzina di cascate, strane formazioni rocciose. La zona è molto popolare per gli amanti del ciclo-turismo. Maggio e giugno sono i mesi in cui la natura si è risvegliata e si esprime al meglio.

Nella prefettura di Iwate si trova Kitakami Tenshochi, sulle rive del placido fiume Kitakami. Si tratta di uno dei luoghi famosi per la fioritura dei ciliegi (il ciliegio è il fiore simbolo del Giappone). Un filare di ciliegi lungo 2 chilometri parte da Sangobashi, inoltre il parco Tenshochi pare conservare 10.000 ciliegi di circa 140 varietà. La fioritura raggiunge il suo apice dalla seconda metà di aprile ai primi di maggio.kitakami

La regione montuosa di Shirakami-sanchi si sviluppa tra le prefetture di Akita e Aomori ed è una foresta di faggi che nel 1993 diviene uno dei World Natural Heritage Sites dell’UNESCO. In realtà la prefettura di Akita proibisce l’accesso alla regione, ma è possibile visitare la foresta adiacente partendo da Tomeyama per una bella passeggiata tra i boschi.

Nella prefettura di Yamagata si trova il “corridoio di ciliegi” di Okitama: una strada lunga ben 43 chilometri, considerata

Yōshū_Chikanobu_Matsushima

uno dei 100 migliori luoghi per ammirarne la fioritura. I ciliegi Kubozakura di Isazawa, sono un monumento naturale nazionale.

Poesia

Durante il suo pellegrinaggio attraverso il Giappone, il poeta Saigyo Hoshi incontrò un ragazzo seduto sotto un pino. Iniziò una “battaglia” Zen di domanda e risposta e perse, dovendo rinunciare a raggiungere Matsushima. Il parco della prefettura di Miyagi è famoso per la foresta di ciliegi che giunge fino al mare: un luogo molto popolare anche per vedere l’alba.

La prefettura di Fukushima è tristemente nota per lo tsunami di qualche anno fa, con Hanamiyama Flowersconseguente disastro alla centrale nucleare. Fortunatamente non c’è solo questo: il fotografo Shotaro Akiyama considera Hanamiyama “l’Eden di Fukushima”. Tutta l’area è ricca di piante e fiori di varie specie che sbocciano per lunghi mesi ogni anno. Ecco un’altra delle meraviglie di Tohuku.

 

firma-big

 

 

Ho partecipato al corso organizzato dall’ente del turismo del Giappone e sono diventata Japan Specialist!!! In grado quindi di guidarvi nell’organizzazione della vostra vacanza in questo Paese straordinario Japan Specialist

 

 

Condividi!